Friends vs How I Met Your Mother

how i met your motherDa circa cinque anni e più, ossia dal 2014 anno in cui è andata in onda l’ultima puntata di “How i met your mother”, noi comuni mortali ci spremiamo il cervello per trovare il modo migliore di confrontarla con “Friends“. Il passaggio di testimone è avvenuto tra il 2004, data che sancisce la conclusione di “Friends”, e il 2005, quando è cominciato “How i met your mother”, come se l’una avesse raccolto l’eredità dell’altra.

Ma prima di cominciare a paragonarle, dobbiamo porci una domanda: queste due sitcom hanno qualcosa in comune?

friends
 Joey (Matt LeBaln), Phoebe (Lisa Kudrow), Rachel (Jennifer Aniston), Ross (David Schwimmer), Chandler (Matthew Perry) e Monica (Courtney Cox)

Alla base di tutto c’è l’amicizia e l’unione tra coetanei, con personalità ed interessi diversi, ma che allo stesso tempo sono complementari. In “Friends” ci sono sei personaggi, mentre in “How i met your mother” ce ne sono cinque, tutti molto ben caratterizzati e distinti tra loro. Sebbene abbiano molti punti in comune, va specificato che i sei ragazzi di “Friends” hanno retto in maniera equivalente la storia e gli eventi della sitcom, mentre in “How i met your mother” il protagonista principale è Ted Mosby. La storia infatti comincia nel 2030, quando Ted decide di raccontare ai suoi due figli come ha conosciuto la loro madre:

ragazzi sto per raccontarvi una storia incredibile. La storia di come ho conosciuto vostra madre!”

how i met your mother
Barney (Neil Patrick Harris), Robin (Cobie Smulders), Ted (Josh Radnor), Marshall (Jason Segel) e Lily (Alyson Hannigan)

Analizzando bene le due sitcom, possiamo notare quanto “How i met your mother” sia fortemente ispirata a “Friends”. Già dalle prime scene della prima puntata possiamo notare delle somiglianze. Entrambe le serie tv cominciano con l’entrata in scena di un personaggio esterno al gruppo, espediente fondamentale per far iniziare la storia, che poi entrerà a far parte della cerchia di amici.

La storia di Ted non comincia nel 2014, quando effettivamente conosce Tracy, l’amore della sua vita, colei che diventerà sua moglie e la madre dei suoi figli, ma nel 2005, quando ha 27 anni ed è un giovane architetto di New York. Marshall, il suo migliore amico ha appena deciso di chiedere a Lily, sua compagna dai tempi del college, di sposarlo. Questo porta Ted a pensare automaticamente alla sua vita, e scatta in lui il bisogno di volersi sistemare e vivere un amore come quello di Marshall e Lily.

how i met your motherProprio quando pronuncia la frase “ok, è il momento, lei dove si trova?” tra la folla del MacLaren’s Pub appare Robin, colei che inevitabilmente rimarrà nel suo cuore per sempre.

Robin per Ted rappresenta l’amore a prima vista e il primo amore, quello che non si scorda mai, e che inevitabilmente influenzerà per anni la vita amorosa di Ted, fino a quando non conoscerà Tracy. Una volta che uscirà con Ted, Robin farà amicizia anche con Lily, Marshall e Barney, diventando ufficialmente il quinto membro del gruppo.

friends
L’arrivo di Rachel al Central Perk

Il modo in cui Rachel entra in scena in “Friends” è simile a quello di Robin, anche se decisamente più inaspettato. Monica, Joey, Chandler e Phoebe sono al “Central Perk” (da sempre loro luogo di ritrovo), quando arriva Ross, disperato perché sua moglie Carol lo ha lasciato. Affranto e amareggiato cerca di trovare conforto dai suoi amici e da sua sorella Monica. Tra una battuta ironica di Chandler e qualche consiglio inutile di Joey,

Ross esprime il desiderio “non voglio essere single, voglio solo sposarmi di nuovo!

central perkEd ecco che come per magia nel caffè entra Rachel Green vestita da sposa, in cerca di Monica, sua storica e grande amica di vecchia data, dopo aver lasciato sull’altare Barry, un uomo decisamente poco affascinante. Come per Ted Mosby, Rachel rappresenta il primo grande amore di Ross. Lui ne è sempre stato innamorato, fin dal liceo, e lei, pur sapendolo, non lo ha mai ricambiato. Nel momento stesso in cui la ragazza arriva al “Central Perk”, i suoi vecchi sentimenti riaffiorano. La loro sarà una delle più belle storie d’amore nella storia delle serie tv.

Inizialmente la loro è un amicizia, sebbene Ross provi dei forti sentimenti per Rachel, che continua a non ricambiarlo. Nel finale della prima stagione, lui è costretto ad andare in Cina per concludere un acquisto di un reperto archeologico, essendo lui un paleontologo, ed incarica i ragazzi di consegnare a Rachel il suo regalo di compleanno. Con immensa sorpresa, toccherà il cuore della ragazza perché le regalerà una spilla identica a quella che possedeva sua nonna.

Resasi conto di provare qualcosa per Ross, i due vivranno una bellissima storia d’amore.

Sebbene, per un fraintendimento (“MA NOI CI ERAVAMO PRESI UNA PAUSA!”), Ross la tradisca, la loro storia finirà ma il sentimento reciproco non avrà mai fine, tanto che i due saranno sempre innamorati l’uno dell’altra, un amore talmente forte che culminerà con la nascita della loro figlia, Emma.

friendsLa storia di Ted e Robin invece è pura illusione e speranza dell’architetto. Nella seconda stagione, Robin è senza dubbio innamorata di Ted, tanto che per la prima volta in vita sua dice “ti amo”, ma i desideri del ragazzo di sposarsi e di avere una famiglia, non coincideranno con le prospettive future di lei, che vuole concentrarsi sulla carriera da giornalista. Robin su questo punto è chiara fin da subito, ma lui, nella sua ostinazione, non si arrende e continua a sperare, arrivando addirittura ad improvvisare una danza della pioggia pur di stare con lei.

friends

A differenza di Ross e Rachel, vivranno il loro rapporto di amicizia, dopo la rottura, in maniera molto più tranquilla. Rachel stessa afferma che le da fastidio vedere Ross con altre donne, in particolare se si tratta di sua sorella Jill (Reese Witherspoon), e lui ammetterà di aver respinto Jill proprio per paura di non avere più nessuna possibilità futura con Rachel. Entrambi non sopportano l’idea di non poter più stare insieme. Al contrario, in più di un’occasione, Robin spingerà Ted a provarci e a contattare altre ragazze.

Nel profondo, Ted sarà sempre innamorato di Robin, ma non sarà ricambiato.

Durante il loro periodo di convivenza, da amici, lui le confesserà che a distanza di anni è ancora innamorato di lei, ma riceverà l’ennesimo rifiuto. A quel punto sarà Marshall, il solo ed unico miglior amico di Ted, a dire alla ragazza di lasciare l’appartamento per non far del male al suo amico.

how i met your motherCome già detto, il valore dell’amicizia è alla base di entrambe le serie, tuttavia viene trattato in maniera diversa. Anche se prodotte in epoche differenti, va detto che “Friends” (girata quasi per intero negli anni ’90) mostra degli aspetti dell’amicizia che sono ancora oggi molto attuali, e il rapporto che c’è tra i sei protagonisti è molto più profondo rispetto a quello dei personaggi di “How i met your mother”.

how i met yoyr motherIn quest’ultima l’amicizia, la vera amicizia, è rappresentata dal trio Ted-Marshall-Lily. Tramite dei flashback ci viene rivelato che questo rapporto è nato ai tempi del college, quando tutti e tre erano delle matricole. Lily, imbattendosi per caso nei due compagni di stanza, si innamora di Marshall. Da quel momento tra i tre ragazzi si instaurerà una relazione che nel corso degli anni non cambierà, fatta di complicità, protezione e calore familiare. Insieme si proteggeranno da ogni sorta di delusione, che sia legata all’amore, al lavoro, alla famiglia o all’amicizia; perché nessuno di loro vorrebbe vedere star male il proprio migliore amico.

Vediamo quindi Lily escogitare diversi stratagemmi per fare in modo che Ted lasci “la squinzia di turno”, perché lei sa benissimo che le varie Angie, Karen, ed anche la stessa Robin, non saranno mai la donna giusta per Ted. Al contrario le basterà guardarlo parlare al telefono con Tracy per capire che lei è diversa. Nella seconda stagione, mentre Ted sta vivendo i primi giorni della sua storia d’amore con Robin, Marshall è a pezzi per via della recente rottura con Lily. Nonostante i primi giorni di una love story siano sacri, Ted non mollerà mai il suo migliore amico, arrivando ad essere brutalmente sincero in modo da spronarlo a rimettersi in sesto.

Ma quando toccherà a Barney prendersi cura di Marshall, in breve tempo lo perderà perché impegnato a godersi una lap dance, e Ted sarà costretto a rinunciare al suo primo weekend romantico con Robin.

how i met your motherSe per molti versi, Barney si rivela essere un buon amico, allo stesso tempo può essere considerato un personaggio decisamente “negativo” per il nostro protagonista. Il creatore del “Fra Codice” infatti, sebbene si autodefinisca il migliore amico di Ted, non ci penserà due volte ad andare a letto con la donna che per lui rappresenta il grande amore della sua vita, Robin; non si pentirà per nulla di aver preferito il progetto dei fratelli Sven, per la costruzione della nuova sede della Goliath National Bank; infine si comporterà in maniera odiosa nei confronti del “suo migliore amico” quando, nell’ultima stagione, starà per convogliare a nozze proprio con Robin.

how i met yoyr motherSe si esclude una folle corsa in ospedale per andare a trovare Ted, che culminerà con Barney investito da un autobus, i bei gesti nella loro amicizia provengono prevalentemente dal giovane architetto. Nonostante questo, come già detto, per molti versi Barney si rivela essere un buon amico per Ted. Insieme vivranno molte serate “leggen…..darie”. Sarà proprio Barney che procurerà a Ted l’opportunità di realizzare il sogno della sua vita: contribuire allo skyline di New York, progettando (questa volta per davvero) il grattacielo che sarà la nuova sede della GNB.

how i met yoyr motherQuando si innamorerà nuovamente di Robin e decide di chiederle di sposarlo, memore dell’errore fatto anni prima, capirà che prima di farle la proposta sarà doveroso chiedere a Ted la sua benedizione. Quindi, anche se in maniera rocambolesca, come solo Barney sa fare, farà capire al suo più caro amico che senza il suo consenso non avrebbe mai chiesto a Robin di diventare sua moglie. Quindi anche se a volte si comporta da egoista, è innegabile che per Barney l’amicizia di Ted sia una delle cose più importanti della sua vita.

how i met your motherIn “Friends” l’amicizia è assolutamente un valore molto più sacro. I litigi ci sono, e non sono pochi, ma ogni volta i personaggi si pentono di ciò che hanno fatto e in breve tempo si riappacificano. Sebbene tutti ritengano che l’amicizia non vada mai tradita, in nessun caso, il personaggio da cui noi spettatori percepiamo di più questo valore è Joey.

Quando frequenta la sua coinquilina ballerina, Janine, per un paio di volte usciranno con Chandler e Monica, ma le cose non andranno bene. La ballerina infatti pensa che Monica parli con la voce troppo alta e che Chandler sia troppo “bla bla bla”. C’è un detestarsi a vicenda che complicherà i rapporti tra le due coppie, e quando Janine lo metterà di fronte ad una scelta, o lei o i suoi amici, Joey non rinuncerà a coloro che considera la sua famiglia.

friendsSpesso Joey viene associato alla figura di Barney Stinson. Entrambi sono dei donnaioli, questo è vero, ma sono cresciuti in maniera completamente diversa. Il playboy di “How i met your mother” ha subito molto l’assenza di un padre nella sua vita e quindi di un modello maschile a cui ispirarsi, sebbene abbia avuto un’infanzia felice con sua madre e suo fratello James. Dal canto suo, Joey è cresciuto in una famiglia numerosa, con una miriade di sorelle e un padre e una madre a cui è molto affezionato. E per quanto riguarda il fattore amicizia sono su due pianeti diversi.

Il protagonista di “Friends”, nell’arco di 10 stagioni, si troverà coinvolto in due triangoli amorosi.

friendsIl primo di essi riguarda il suo migliore amico, Chandler, e una ragazza di nome Kathy. Mentre Joey la sta frequentando, Chandler si accorgerà di essere innamorato di lei, e sebbene tenti di respingere questo sentimento, tra i due scapperà un bacio. Inevitabilmente, quando la storia tra Kathy e Joey avrà fine, Chandler confesserà al suo migliore amico di provare un forte sentimento proprio per Kathy.

Per Joey non c’è alcun problema, convinto che non sia successo niente tra i due, ma quando viene sapere che tra loro c’è già stato un bacio va su tutte le furie. Sapendo di essere in torto, Chandler cercherà in tutti i modi di farsi perdonare, arrivando a dire che farebbe qualsiasi cosa. A quel punto Joey deciderà che la giusta penitenza sarà quella di starsene per ben sei ore chiuso dentro ad una cassa, senza mai parlare ma riflettere su quel che ha fatto.

friends
Chandler e Kathy

L’altro triangolo amoroso riguarda Rachel e Ross. Joey infatti a sorpresa si innamorerà dell’ex del paleontologo, che in quel periodo è la sua coinquilina. Consapevole del fatto che tale situazione potrebbe risultare sgradevole per il suo amico da sempre innamorato di Rachel, decide di non dire niente sperando che il sentimento passi.

Casualmente i due ragazzi si incontrano al Central Perk e Joey rivelerà a Ross di essere innamorato di Rachel, ma che non ha intenzione di fare assolutamente niente. In un primo momento il paleontologo non la prenderà bene, ma in seguito consiglierà all’amico di rivelare i suoi sentimenti perché, vada come vada, è giusto che lei lo sappia e che possa scegliere se ricambiare oppure no. Solamente a quel punto Joey si rivelerà alla ragazza, scoprendo di non essere ricambiato.

Da sottolineare come segua perfettamente il suo principio: con Chandler si arrabbia perché l’amico ha baciato Kathy prima di parlarne con lui, e quando è lui stesso a trovarsi in quella situazione, prima ne parla con Ross e poi si apre con Rachel.

friends

Il triangolo amoroso tra Ted, Barney e Robin si svolge invece in maniera diversa. Il tutto comincerà con il biondino e la giornalista che andranno a letto insieme alle spalle di Ted. Pur essendo dispiaciuto per quanto successo, Barney non si scuserà con l’amico ma cercherà delle scappatoie per alleggerire il suo senso di colpa.

Dal canto suo Robin si comporterà da vera opportunista nei confronti di Ted. Il suo unico obiettivo sarà sempre quello di sfondare nel mondo del giornalismo, disinteressata più che mai a metter su famiglia, e in questo Robin è chiara fin da subito, dimostrandosi restia all’idea di sposarsi. Andando avanti col tempo però le sue idee cambieranno, tant’è che rinuncerà ad una grande opportunità di fare carriera per poter stare con Don! Non solo! In seguito accetterà le proposte di matrimonio di ben due uomini: prima di Kevin e poi di Barney.

Per anni terrà Ted al guinzaglio, illudendolo che un giorno potrebbe anche diventare sua moglie (il patto dei 40 anni), anche se alla fine dei giochi sposerà Barney.

Soltanto alla fine della nona stagione, quando Ted metterà finalmente su famiglia con Tracy, Robin si renderà conto che avrebbe dovuto sposare lui e non Barney. Soltanto quando Ted sarà finalmente felice con la donna della sua vita e la dimentica, si renderà conto di provare veramente qualcosa per lui.

how i met your mother
Ted e Tracy (Cristin Milioti)

Alcuni di noi hanno esultato quando Ted ha incontrato Tracy e ha finalmente lasciato andare, sia letteralmente che metaforicamente, Robin. Ciononostante è doveroso ammettere che le nove stagioni di “How i met your mother” sono una lettera d’amore a Robin, anche perché Tracy (la mamma) arriva soltanto alla fine.

Sul finale la giornalista si trova faccia a faccia con la realtà. “Sai cosa sono gli amici per me, Lily? Te lo spiego subito: gli amici sono una coppia sposata che non vedrò più perché sta per avere il terzo figlio; e poi è il mio ex marito che rimorchia ragazze poliziotto proprio di fronte a me; ed è il ragazzo che probabilmente avrei dovuto sposare con la bellissima madre di suo figlio.”

how i met your motherCome abbiamo detto in precedenza, i personaggi di “How i met your mother” hanno molto in comune con i sei amici di “Friends”, e in molte occasioni gli avvenimenti dell’una e dell’altra serie sono simili. Anne Dudek compare in entrambe le serie tv e curiosità vuole che venga scaricata nel giorno del suo compleanno sia da Mike (Paul Rudd) in “Friends” che da Ted Mosby (se questa non è una citazione…).

A proposito di citazioni, Joey Tribbiani in un famoso quanto rocambolesco episodio, fungerà da cerimoniere per il matrimonio di Monica e Chandler, così come Barney Stinson celebrerà il matrimonio di Lily e Marshall. Entrambe le coppie alla fine dei giochi cercheranno una casa in periferia dove crescere i loro futuri figli.

friends

Ross è un paleontologo che ama parlare del suo lavoro (e non solo), ma purtroppo per lui i suoi amici lo trovano noioso. La stessa cosa accade a Ted che parlerebbe per ore ed ore di architettura (e non solo), ma viene continuamente snobbato.

Non solo…

Ross diventerà un docente di università, proprio come il nostro caro Theodor Evelyn Mosby, ed entrambi avranno una relazione con una studentessa. Per concludere il paragone tra questi due personaggi, sono entrambi dei fan sfegatati di Indiana Jones, tant’è che Ted riceverà come regalo la frusta e il cappello dell’archeologo e Ross verrà paragonato ad Indy dalla commessa di un negozio.

Nessuno riesce a capire di preciso che lavoro faccia Chandler Muriel Bing, sebbene lui lo spieghi. Ha a che fare con i numeri e con i trasferimenti, ma non fa il “traslocatore”. Anche Ted e gli altri non capiscono che lavoro svolga Barney, anche se in questo caso è lui stesso a tenerlo nascosto. Quando gli viene chiesto che lavoro faccia lui risponde semplicemente “ti prego…”

how i met yoyr motherSebbene venga spesso paragonato a Joey, Barney ha dei tratti in comune anche con Phoebe. Entrambi hanno e avranno parecchi partner sessuali e, come se non bastasse, non hanno mai avuto l’opportunità di conoscere la loro figura paterna. Inoltre Phoebe è un hippy che suona e canta al Central Perk (ricordiamo tutti il suo “Smelly Cat” vero?) ed anche Barney da giovane! Infatti il nostro curato e impeccabile signor Stinson, prima che un uomo ricco e ben vestito gli rubasse la ragazza, era un figlio dei fiori che suonava la tastiera in una caffetteria!

friends

Ma questo non è ancora tutto…

friendsSia Rachel che Robin sono due donne con un forte desiderio di fare carriera. La prima riuscirà a sfondare nel campo della moda, lavorando per le migliori marche, ma tuttavia deciderà di rinunciare al trasferimento a Parigi, la capitale della moda, per rimanere con Ross, seguendo ciò che le dice il cuore. Al contrario, Robin rinuncerà a tutto pur di diventare una famosa giornalista.

Una delle situazioni che saltano subito all’occhio per chi è stato attento spettatore di entrambe le serie, è che son presenti dei flashback. Questi ci mostrano i giorni in cui alcuni di loro frequentavano il liceo e il college insieme. Come dimenticare i famosi ballettini di Monica Geller?

friendsE continuiamo pure…

Il patto dei 40 anni, famoso sia in Friends che in How i met your mother!

Come se tutto ciò non bastasse, alcuni attori che hanno avuto anche una piccola parte in “Friends”, dopo anni si sono catapultati anche in “How i met your mother”. Abbiamo già citato Anne Dudek, ma oltre a lei possiamo notare la presenza di Cristine Rose che nella serie degli anni ’90 era la madre di Mike, futuro sposo di Phoebe, mentre in “How i met your mother” ha ricoperto il ruolo di Virginia Mosby, madre del protagonista.

Ad un certo punto della serie, Chandler deciderà di cambiare lavoro ed entrare nel mondo della pubblicità. L’attore che ha interpretato il suo nuovo capo è Phill Lewis, che in “How i met your mother” è stato il banchiere che rifiuterà di concedere il mutuo a Lily e Marshall.

Una breve comparsa è stata concessa anche a Dan Castellaneta, che in “Friends” ha interpretato il custode dello zoo che Ross incontra quando va a cercare Marcel, la sua adorata scimmietta; mentre in “How i met your mother” lo abbiamo visto nelle vesti del barbone che raccoglieva dalla spazzatura i grafici di Marshall.

Un’altra breve comparsa è stata quella di Eva Amurri, la vera figlia di Susan Sarandon che in “Friendssi prese un bello schiaffone dalla propria madre, e che in “How i met your mother” sarà la vittima della tecnica di rimorchio di Barney chiamata “Lorenzo Von Mattherorn”.

Michael Kagan ha interpretato rispettivamente il capo di Robin nell’emittente televisiva e il produttore de “I giorni della nostra vita”, la soap in cui lavora Joey. Judy Geller, la simpatica madre di Ross e Monica, è stata interpretata da Christina Pickles, che in “How i met your mother” ha impersonato niente popò di meno che la nonna di Lily. E dulcis in fundo, uno dei personaggi secondari più amati e apprezzati in “Friends”, Janice, colei che ha reso celebre la frase “oh my God!”, ovvero l’attrice Maggie Wheeler, è stata l’agente immobiliare di Marshall e Lily.

Concentriamoci adesso su due personaggi molto importanti di “Friends” e forse anche poco citati: l’outsider e la padrona di casa.

friendsL’outsider è ovviamente Phoebe, il personaggio che maggiormente si differenzia ma che, contro ogni aspettativa, troviamo a risolvere un sacco di situazioni. Senza di lei per Ross e Rachel non ci sarebbe nessun lieto fine, perché se non si ostinasse nel voler portare il suo amico all’aeroporto per rivelare il suo amore a Rachel, quest’ultima sarebbe partita per Parigi; aiuterà Chandler a scegliere l’anello di fidanzamento per Monica; tenterà di insegnare a Joey il francese, anche se con scarsi risultati, ma apprezziamo la buona volontà; presterà i soldi a Monica, rimasta senza lavoro, per aprire la sua società di catering; partorirà i tre figli di suo fratello; si prenderà la briga di coprire Rachel quando scopriranno del test di gravidanza e la avvertirà quando Pablo ci proverà con lei.

Chi altri potrebbe essere la padrona di casa se non Monica?!

friendsMonica Geller è il collante che tiene unito il gruppo, come afferma suo fratello Ross. E’ colei che mette insieme tutti. Tutto parte da quando lei e Rachel frequentavano insieme il liceo. Conseguentemente a questo particolare, Rachel conosce Ross e il suo migliore amico Chandler. Se Monica non avesse conosciuto Chandler non sarebbero mai andati ad abitare l’uno di fronte all’altra, e quindi nessuno avrebbe mai conosciuto Joey. E infine, Phoebe non farebbe parte del gruppo se non fosse stata la coinquilina di Monica. Ma non solo.

Gli anni passano e Monica sarà sempre colei che radunerà tutti nel suo appartamento, che organizzerà cene per ogni festa comandata, accogliendo sempre tutti. Monica è la perfetta padrona di casa. Tenterà di esserlo anche Lily, ma bisogna ammettere che non le riuscirà bene come Monica Geller.

Al fine di definire entrambe le serie, possiamo affermare che entrambe sono dei buoni prodotti, capaci di far breccia nei cuori degli spettatori di tutte le età. Sebbene “Friends” riesca a mantenere un alto standard per tutte e dieci le stagioni, crescendo di episodio dopo episodio, in “How i met your mother” ci sono dei momenti in cui la serie subisce dei grossi cali. “Friends” è una comedy sotto ogni aspetto, mentre “How i met your mother” può essere definita una dramedy, poiché in alcune puntate regala allo spettatore anche dei momenti di forte sofferenza, come ad esempio la morte del padre di Marshall, e momenti di grande malinconia come la solitudine di Ted e la scoperta di Robin di essere sterile.

How i met your mother” è un enorme dedica a “Friends”, e in piccola parte a “Buffy”… ma questo è un altro articolo.

Alessia e Andrea